In pubblicazione il 5 AGO 2022

Siccità Estrema: esistono le Preghiere per invocare la Pioggia!

Anche in passato, quando non pioveva, c'era chi invocava e pregava per veder piovere...


Fonte Immagine: pixabay

In caso di meteo rovente...un tempo c'erano le preghiere Le preghiere per la pioggia sono sempre esistite. Nell’antica Roma, durante la cerimonia chiamata “aquilicium”, matrone scalze e con i capelli sciolti salivano sul Campidoglio, facevano ruzzolare pietre e invocavano Giove-Pluvio a squarciagola simulando il brontolio del tuono (ancora oggi si pensa che il cantare stonando porti la pioggia!). Sembra incredibile, ma anche nel passato remoto gli esseri umani si attaccavano a qualsiasi cosa pur di veder piovere. E voi ci credete?


 


Pioggia con premio, siccità come castigo divino

L’idea che Dio mandi l’acqua in risposta ai comportamenti umani è nella Bibbia: “Se seguirai i miei comandamenti, ti manderò la pioggia”. Se questa si faceva attendere, la gente pensava che qualcuno avesse peccato. Gli Aztechi affidavano i raccolti del mais a Xipe Totec, “Nostro Signore lo Scuoiato”, e sacrificavano nemici e schiavi affinché le loro sofferenze propiziassero l’arrivo delle piogge. Alcune processioni medioevali dei flagellanti venivano indette ogni volta che la siccità minacciava i raccolti. Il meccanismo psico-sociale, disciplinato dalle religioni e che accomuna quasi tutte le preghiere e le cerimonie, è l’attribuzione della collera divina a una colpa della collettività degli uomini. L’espiazione che nelle culture arcaiche esigeva il sacrificio umano, ora richiede almeno una preghiera.

 

Le processioni ad petendam pluviam

Alla metà del quarto secolo, papa Liberio trasformò per la prima volta la cerimonia pagana di invocazione delle precipitazioni in una pubblica preghiera cristiana. Da allora l’uso è rimasto e e fino a pochi anni fa il vescovo, in caso di prolungata siccità, indice una processione o un pellegrinaggio “ad petendam pluviam” (per invocare la pioggia.

 

VI CONSIGLIAMO DI LEGGERE LE NOSTRE ULTIMISSIME!

i 10 stati più CALDI DEL MONDO. E voi, ci vivreste? Son a prova di resistenza ESTREMA

Punture di zanzara, UN INSETTO MALEFICO E ODIOSO. Semplici rimedi per alleviare il prurito

SCOPERTA SENSAZIONALE, esistono batteri che scatenano la pioggia! CONSEGUENZE PAZZESCHE

Anticiclone africano. Perché porta caldo rovente? La risposta è DA LEGGERE

SI PUO' MORIRE DI CALDO? OVVIAMENTE RIMARRETE STUPITI!!

METEO ESTREMO: quando il CALDO diventa una CATASTROFE NATURALE

MILANO, nel fine settimana torna il pericolo di NUBIFRAGI e GRANDINATE

Clima, il LUGLIO più CALDO di sempre

FUTURO CATASTROFICO: Il CAMBIAMENTO CLIMATICO modificherà anche le ONDE del mare

CURIOSITA PAZZESCA: Cambia il clima, per l’isola di ROBINSON CRUSOE un futuro SENZA ACQUA

INCREDIBILE SCOPERTA!! La storia del Mediterraneo raccontata dalle conchiglie

TERRIFICANTE: Riserve globali di ACQUA DOLCE in pericolo a causa del CAMBIAMENTO CLIMATICO

ALLARME! Per il MEDITERRANEO un futuro CATASTROFICO fatto di CALDO e SICCITA’

ATTENZIONE A CHI GUIDA: cambiare le gomme in estate!

GLOBAL WARMING DEVASTANTE: Il livello dei mari sale più velocemente del previsto

PESSIMO FUTURO: grossi guai per i raccolti

Caldo e freddo. Quale fa più vittime? La risposta è SORPRENDENTE e vi SORPRENDERA!!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 AGO
Una nuova perturbazione favorirà un aumento dell'instabilità, soprattutto in alcune regioni
13 AGO
Piove poco e male: vediamo se ci sono le possibilità di un ritorno di piogge in grande stile al Nord
12 AGO
L'instabilità lascerà il posto al prepotente ritorno della bollente alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano
11 AGO
Scopriamo insieme come si presenterà il tempo meteorologico sul nostro paese durante il fine settimana che precederà Ferragosto
7 AGO
La siccità del 2022 potrebbe essere solo una delle prime che in futuro vedrà il Mare Nostrum: vi mostriamo una ricerca scientifica
16 LUG
In questi giorni temperature particolarmente alte osservate in molte regioni dell’Emisfero Nord
16 LUG
Era il 16 Luglio 2016, invece oggi...
5 LUG
Sono Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia