21 Settembre 2022 ore 07:09

Una nuova serie di articoli: IL FOLIAGE AUTUNNALE NEGLI STATI UNITI D’AMERICA

Diamo il benvenuto all’Autunno analizzando alcune delle sue caratteristiche negli USA

Mario GiuliacciMario Giuliacci

Una nuova serie di articoli: IL FOLIAGE AUTUNNALE NEGLI STATI UNITI D’AMERICA

MeteoGiuliacci

 

Introduzione

Buongiorno a tutti! Iniziamo una nuova serie d’articoli collegata indirettamente, ma pur sempre collegata, a quelle del clima degli States. Dopo aver analizzato tre diverse classificazioni climatiche per cercare di prendere confidenza coi diversissimi climi di questo stato, siccome è oramai arrivato l’Autunno abbiamo pensato di descrivere le caratteristiche e le tempistiche principali dei 48 stati contigui degli USA per ciò che concerne la colorazione autunnale degli alberi e delle foreste decidue (chiamata, in breve, “foliage”) per il sopraggiungere della stagione fredda. Ci serviremo di una mappa molto curiosa e interessante che, purtroppo, manca del tutto per il continente europeo e per l’Italia: quella che mostra il periodo medio dell’Autunno in cui i colori di questa stagione raggiungono il loro culmine, momento in cui diventano quasi assenti le chiome verdi e che precede il periodo della perdita delle foglie della maggior parte degli alberi. È chiaro che questa mappa è utile principalmente per le zone dove prevale, o quantomeno è presente, la vegetazione decidua: ecco perché, come scopriremo, ci sono alcuni tratti della mappa lasciati in grigio, per il motivo che in quelle aree non sono presenti, oppure non dominanti, gli alberi di latifoglie decidue, per cui non si assiste al foliage autunnale. 

La mappa

Vi forniamo la mappa di cui vi abbiamo appena parlato (fonte: CNN), che analizzeremo, in questo e nei prossimi articoli, per tutte e 9 le macrozone climatiche degli Stati Uniti continentali:

L’analisi del picco del foliage per gli stati del Nord-Ovest

Gli stati di Washington, dell’Oregon e dell’Idaho fanno parte della macro zona del Nord-Ovest degli USA; la loro descrizione climatica e geografica l’abbiamo vista negli articoli scorsi inerenti il clima, quindi ora procediamo a descrivere l’andamento (medio) del periodo di massimo foliage autunnale di queste zone. Facciamo uso della mappa soprastante ritagliata e della relativa legenda:

È facile notare una cosa: in concomitanza dei rilievi più elevati, il picco del foliage si raggiunge molto prima che alle quote più basse, quasi all’inizio dell’Autunno: infatti, sulle montagne più alte dell’Idaho i colori autunnali raggiungono il loro picco addirittura a fine Settembre, mentre poco più in basso, ma sempre a quota elevata, ad inizio Ottobre. In quasi tutto il resto dell’Idaho, a quote comunque modeste, il picco di foliage si raggiunge mediamente in pieno Ottobre, a metà mese quindi; questa è la situazione anche sulle montagne degli stati di Washington e dell’Oregon, mentre alle quote più basse in assoluto di questi tre stati il momento di massima colorazione autunnale delle foreste è a fine Ottobre.

Sperando che l'articolo vi sia piaciuto, auguriamo una buona giornata a tutti voi da Meteo Giuliacci e staff! Per domande e curiosità, non esitate a contattarci sulle nostre pagine Facebook, Instagram, Tik Tok e/o nei commenti! Al prossimo articolo di questa serie!


© Meteogiuliacci - Vietata la riproduzione anche parziale se non espressamente concordata

Articoli in primo piano