28 Novembre 2022 ore 03:11

Meteo: attenzione a Martedì 29, nuova ciclogenesi in arrivo! Ecco dove

Attenzione in particolare ad alcune regioni: ecco quali!

Mario GiuliacciMario Giuliacci

Meteo: attenzione a Martedì 29, nuova ciclogenesi in arrivo! Ecco dove

MeteoGiuliacci

 

La nuova settimana sarà contrassegnata, ancora una volta, da meteo instabile e fortemente perturbato in alcune zone. Il tutto, a causa dell’arrivo di un nuovo ciclone sull'Italia che riporterà forti precipitazioni. Purtroppo, dopo la TRAGEDIA DI ISCHIA, non si possono escludere localmente nuove criticità. Ma vediamo i passi.

Meteo: avvio di Dicembre molto Interessante! Ecco la Tendenza

 

Atmosfera instabile

Non accenna dunque a stabilizzarsi l'atmosfera sul nostro Paese, bersagliato ormai da alcuni giorni da cicloni e perturbazioni. Oggi, Lunedì 28, giornata moderatamente stabile, ma con aumento di piogge e pioviggini sul Nord-Ovest, qualcosina sulla Toscana e sulla Sardegna, ma non è questo il punto. L’attenzione si concentra sulla giornata di domani, Martedì 29, quando un nuovo ciclone tornerà a colpire l'Italia. Ci attende dunque una giornata grigia al Nord, con qualche pioggia sparsa e ancora deboli nevicate sui rilievi alpini anche a bassa quota (600-800 metri). Ma il tempo peggiore lo troveremo sulle regioni del Sud, e in particolare su Sicilia e Calabria ionica. Qui sono attese severe precipitazioni che potranno nuovamente favorire un possibile rischio di frane e smottamenti. Si veda la mappa sotto proposta per verificare le piogge previste nei prossimi 2-3 giorni.

Meteo Italia, arriva altra Neve sulle Alpi, ecco quando

 

Le piogge previste nei prossimi 2-3 giorni dai nostri modelli: attenzione alle zone in viola/giallo.

 

I giorni successivi

Il vortice ciclonico darà la sua influenza pure nelle giornate di Mercoledì 30 Novembre e Giovedì 1 Dicembre, portando piogge a tratti intense specialmente su Molise, Puglia e sul comparto tirrenico tra Calabria e nord della Sicilia. Molte nuvole e qualche pioggerella/nevicatina pure al Nord, ma in contesto decisamente meno problematico. Continuate a seguire i nostri aggiornamenti meteo!

CURIOSITA: la Neve può dare...alla testa! Ecco alcune curiosità incredibili


© Meteogiuliacci - Vietata la riproduzione anche parziale se non espressamente concordata

Articoli in primo piano