In pubblicazione il 20 GIU 2016

21 giugno: solstizio di estate

Se l’asse terrestre non fosse inclinato non vi sarebbero le stagioni. Il significato del termine solstizio. Video


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L'alternarsi delle stagioni è dovuto al moto della Terra attorno al Sole (moto di rivoluzione) e all'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre.

La Terra si muove attorno al Sole secondo un'orbita ellittica che, nello spazio, individua un piano chiamato piano dell'eclittica. Come si vede dalla figura, l'asse di rotazione terrestre rimane costantemente  inclinato di 23° rispetto al piano dell’eclittica.

 Negli equinozi di primavera e di autunno il cerchio di separazione tra giorno e notte è parallelo ad un meridiano e i raggi sono perpendicolari alla terra solo all’equatore (sono gli unici 2 giorni dell'anno in cui i raggi  solari sono perpendicolari all'equatore).

Nel solstizio di estate invece il cerchio di separazione tra giorno e notte tagli i meridiani e i raggi del sole sono  perpendicolari alla terra solo alla latitudine di 23° e 27’ (tropico del Cancro), mentre il polo Sud rimane oscurato (notte per 6 mesi). Il nome solstizio deriva del latino "sol stat", ovvero dopo essersi sposato apparentemente dall'equatore di 23 gradi di latitudine verso Nord, è come se qui, domani, per un istante si fermasse, prima di riprendere il suo  cammino inverso di ritorno verso l'equatore che raggiungerà nell'equinozio di settembre e poi allontanarsi verso l'emifsero sud fino a 23 gradi di latutudine sud che raggiungerà nel solstizio di inverno

Nel solstizio di inverno invece il sole nel suo spostamento apparente dall'equatore ora verso sud, illumina ora in maniera perpendicolare il Tropico del Capricorno (latitudine 23° 27’ Sud) mentre il polo nord resta oscurato (notte con sole all'orizzonte per 6 mesi).

Per  meglio comprendere l'alternarsi delle stagioni vedi questo video  QUI .

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog