In pubblicazione il 12 FEB 2018

Allergie da acari favorite dal clima invernale

I ripugnanti invisibili ragnetti preferiscono gli ambienti caldi e umidi e anche i Vostri…materassi


Fonte Immagine: wikipedia

 

Un quarto circa dei bambini in età scolare che vivono in città risulta allergico all’acaro della polvere domestica.

La reazione allergica si manifesta anche in questa stagione perché i fastidiosi ragnetti prosperano bene nelle  nostre case quando la temperatura degli ambienti, complice il riscaldamento domestico, è compresa tra 18 e 25 gradi e quando, nello stesso tempo, l’umidità dell’aria è elevata.

Per di più viene sempre più trascurata la sana abitudine di aerare gli ambienti – una pratica che 40-50 anni fa veniva attuata molte volte nel corso della giornata – favorendo in tal modo un accumulo  di umidità dentro le pareti domestiche (vapore acqueo proveniente dalla respirazione, dall’uso dell’acqua,  dalla cucina)

E l'umidità è un altro fattore, appunto, che favorisce la riproduzione degli acari.

A questo riguardo, tra le casalinghe è comune la convinzione – errata! – che aprire le finestre in una nebbiosa o umida giornata invernale aumenti l’umidità dei locali. Per quanto vi sembri paradossale, vi assicuriamo che l’aria nebbiosa, ma fredda, dell’ambiente esterno contiene meno umidità di quella intrappolata entro le calde mura della casa.

 Gli acari,  invisibili a occhio nudo, vivono annidati nella moquette, nei materassi e in qualunque altro arredo domestico in grado di trattenere la polvere. 

Se dovessimo vederli…ingranditi 100 volte, vi assicuro che, per repulsione,  smettereste di dormire nel vostro materasso

Quello in figura misura circa 50 millesimi di millimetro!

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 AGO
Non sono una minaccia per le iniziative locali ludico-culinarie serali
18 AGO
Nell’ultima parte di agosto ci attendono soprattutto il sole e il caldo, ma non mancherà una breve fase caratterizzata da molti temporali, specie al Nord
17 AGO
Porterebbe comunque temporali e calo termico
20 AGO
Dopo un forte temporale improvvisa piena travolge piu' gruppi di escursionisti
20 AGO
E ' molto pericoloso stare in spiaggia all'arrivo di un temporale
20 AGO
Il video di una parte del crollo vicino ai bagnanti
20 AGO
Nel Pacifico scosse di terremoto intense, ci sono anche danni e vittime