In pubblicazione il 30 GIU 2015

Come difendersi dall'afa

Consigli pratici...


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Luglio e agosto sono i mesi in cui l’afa è più frequente  e più intensa, insidiando la salute dei soggetti più a rischio come anziani, cardiopatici, sofferenti di deficit respiratorio.

Ecco allora l’ABC delle regole di comportamento per difendersi dall’afa:


  •  Non uscire di casa nelle ore più calde
  • vivere in ambienti rinfrescati o  ventilati
  • fuori di casa riparatevi la testa con un cappello
  • se dopo una prolungata esposizione al sole, vi viene cefalea, bagnarsi prontamente la testa con acqua
  • bere almeno due litri di acqua al giorno anche se non si avverte lo stimolo della sete (una condizione tipica degli anziani)
  • fatevi consigliare dal vostro medico integratori salini per ripianare i sali dispersi con la sudorazione
  • mangiate cibi leggeri come pasta, pesce, frutta  e verdura, evitando assolutamente gli alcolici
  • indossate abiti non attillati, di color chiaro e in tessuto di cotone, o meglio ancora, di lino.
  • Usare calzature in cuoio o in tessuto
  • In vacanza meglio la montagna, la collina, il lago e le terme piuttosto che il mare.

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

22 FEB
Un vero e propio tracollo termico quello che ci attenderà nel fine settimana proiettandoci nell’Inverno più classico sopratutto al sud
Temperature a 1500m alle ore 13.00 del 23 febbraio
21 FEB
Fugace ritorno dell’inverno al Centrosud, 
21 FEB
La giornata di venerdì si mostrerà assolutamente primaverile con picchi fino a 20 gradi. Più freddo ovunque nel fine settimana
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese