In pubblicazione il 30 GIU 2015

Come difendersi dall'afa

Consigli pratici...


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Luglio e agosto sono i mesi in cui l’afa è più frequente  e più intensa, insidiando la salute dei soggetti più a rischio come anziani, cardiopatici, sofferenti di deficit respiratorio.

Ecco allora l’ABC delle regole di comportamento per difendersi dall’afa:

  •  Non uscire di casa nelle ore più calde
  • vivere in ambienti rinfrescati o  ventilati
  • fuori di casa riparatevi la testa con un cappello
  • se dopo una prolungata esposizione al sole, vi viene cefalea, bagnarsi prontamente la testa con acqua
  • bere almeno due litri di acqua al giorno anche se non si avverte lo stimolo della sete (una condizione tipica degli anziani)
  • fatevi consigliare dal vostro medico integratori salini per ripianare i sali dispersi con la sudorazione
  • mangiate cibi leggeri come pasta, pesce, frutta  e verdura, evitando assolutamente gli alcolici
  • indossate abiti non attillati, di color chiaro e in tessuto di cotone, o meglio ancora, di lino.
  • Usare calzature in cuoio o in tessuto
  • In vacanza meglio la montagna, la collina, il lago e le terme piuttosto che il mare.

 

 

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
satellite ore 10.50 di martedì
18 SET
Una perturbazione Nord africana in arrivo martedì 18 settembre
18 SET
Numerosi improvvisi temporali, oggi e nei prossimi giorni, mentre le temperature rimarranno di alcuni gradi al di sopra delle medie stagionali.
Temperatura a 1500m prevista per il 24 settembre
17 SET
Dal caldo al quasi caldo o dal caldo al fresco?
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico
Radar meteo Protezione Civile ore 16.40
14 SET
Temporali sparsi, temperature per lo più sotto 30 gradi