In pubblicazione il 18 MAG 2016

Difesa dai fulmini in casa

Decalogo di comportamento...


Fonte Immagine: sykes-sandpit-turtle.tumblr.com

 

In un precedente articolo abbiamo fornito una serie di consigli sul comporatmnento da tenere fuori casa in presenza di un temporale, onde evitare di essere colpiti dai fulmini. Ma i fulmini possono entrate anche dentro le pareti domestiche. Ecco allora alcune norme di difesa al riguardo:

  • Potete stabilire la distanza, in metri, del temporale moltiplicando 330  (la velocità di propagazione del tuono) per il numero dei secondi intercorsi tra la visione del lampo e  l’arrivo del tuono. Il fulmine può colpire già quando il temporale è a 10 km di distanza o meno;
  • Non tuffatevi in piscina perché l’acqua, ottimo conduttore elettrico,  propaga facilmente i fulmini che cadano nelle vicinanze;
  • Non riparatevi sotto gli alberi isolati del giardino;
  • Non sostate vicino a corpi appuntiti (es. ombrelli) perché prediletti dai fulmini;
  • L’auto ripara dai fulmini purché non si tocchi la carrozzeria, se metallica;
  • Non usate il telefono a fili perché il fulmine può propagarsi anche lungo le linee telefoniche;
  • Staccate il cavo TV perché le scariche elettriche possono entrare nel televisore attraverso l’antenna, provocando l’esplosione del cinescopio con possibili ferite a chi è di fronte e anche sviluppo di incendi;
  • non toccate i rubinetti dell’acqua perché i fulmini si propagano anche attraverso le condutture metalliche;
  • non sostate nel giardino o nel  cortile della casa tenendo in mano oggetti metallici (chiavi, attrezzi domestici,  mazza da golf,  bici).
  • non  sostate di fornte alle finetre aperte per ...ammirare i fulmini, perché finestre e comignoli sono altre vie preferenziali seguite dal fulimine per entrare dentro casa.

 


 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!