In pubblicazione il 13 DIC 2015

La mappa più fredda che i modelli vedono attualmente sull'Italia

Davvero poca roba...


Fonte Immagine: Modello GFS

 

Visto che ultimamente non succede nulla di che, meteorologicamente parlando, con un tempo che risulta sempre uguale ormai da 10/15 giorni, fantastichiamo un pò. Vediamo nelle emissioni modellistiche dei principali modelli di calcolo quale è la mappa più fredda dei prossimi 10/15 giorni. SOTTOLINEAMO come questo sia un "gioco", solo per curiosare un pò nelle mappe anche a lunghissimo termine ma che non rappresentano spesso poi la verità, anzi. In alto la mappa di GFS, una delle più fredde fino al 28 Dicembre. Direte voi... FREDDA? Eh si, al momento è una delle più fredde. Ovviamente di freddo c'è ben poco per noi in quella mappa, nemmeno l'isoterma +0°C sfiora l'Italia. La mappa si riferisce a Martedì 15 notte. Poi fino al 28 GFS non vede freddo per la nostra Penisola, anzi, le temperature spesso saranno molto più alte. Secondo il modello europeo ECMWF il freddo arriverà il 23 Dicembre con isoterme di tutto rispetto sul versante Adriatico: tra Abruzzo e la Basilicata si scorge anche l'isoterma -6°C. Sarebbe bello pochissimi giorni prima del Natale riavere un pò di freddo a magari di neve, almeno in montagna. Ma le vere previsioni meteo le vedrete nei prossimi dettagliati articoli.
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

17 OTT
Diverse alluvioni lampo tra Italia e aree sud occidentali europee. Il pericolo è ancora molto alto
17 OTT
Giornata nuvolosa in gran parte d'Italia, con la pioggia che bagnerà molte regioni, mentre le temperature rimarranno piuttosto miti
Temperature previste al suolo lunedì 22 alle ore 17.00
16 OTT
L'aggiornamento dei modelli odierno valuta probabilità positive per un primo raffreddamento
16 OTT
La depressione in avvicinamento da ovest convoglierà sull’Italia umide correnti sciroccali che porteranno molte nuvole e anche qualche pioggia
17 OTT
Numerosi interventi di vigili del fuoco e protezione civile
16 OTT
Valori ancora spesso sopra la media
16 OTT
E' il mese giusto per visitare alcune affascinanti mete nel continente africano, ma anche per spingersi all'altro capo del mondo