In pubblicazione il 30 LUG 2016

La Stonehenge delle Alpi in Valle D'Aosta: ottima meta per agosto

Montagne ma anche tanta cultura in Valle D'Aosta


Fonte Immagine: Aosta

 


Se vi piace la montagna la Valle D'Aosta è una delle regioni più consigliate per escursioni e passeggiate in assoluto relax in mezzo alle Alpi ma la regione non è solo questo. La Valle D'Aosta conserva infatti importanti testimonianze del passato dell'epoca romana, medioevale ed anche megalitica. A Saint-Martin-de-Corléans di Aosta, infatti, è presente una struttura realizzata nell'omonimo quartiere a poco più di un chilometro dal centro storico nei pressi di un'antica chiesa. Il sito è stato scoperto nel giugno 1969 quando uno scavatore impegnato nella costruzione delle fondamenta di un condominio urtò una stele antropomorfa di 4.000 anni. Successivamente la Regione Autonoma Valle d'Aosta ha acquisito il sito che è stato oggetto di periodiche campagne di scavo per oltre un ventennio, riprese per ulteriori approfondimenti dal 2001. Il sito, ribattezzato la 'Stonehenge delle Alpi' per la sua importanza, presenta una stratificazione di sei metri con testimonianze che, a partire dalla fine del Neolitico, attraversano l'età del rame, del bronzo, del ferro e romana, per giungere infine al Medioevo e all'età moderna. Era un luogo di culto e di celebrazioni sacre e sono stati trovati anche imponenti monumenti costruiti con grandi pietre (megaliti), dolmen e stele antropomorfe. Il sito si estende su una superficie di quasi un ettaro (9821 mq), di cui 1200 mq di spazio espositivo, oltre a un museo con importanti testimonianze.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!