In pubblicazione il 14 NOV 2018

Quando il meteo causa il mal di testa

Più spesso di quanto possiamo immaginare il mal di testa è causato dalle condizioni meteo o dal loro rapido cambiamento

 

 

Molti individui sono soggetti, più o meno frequentemente, a episodi di mal ditesta. Ciò che pochi sanno però è che spesso il mal di testa è scatenato dalle condizioni meteo o anche dall'improvviso cambiamento del tempo atmosferico. Così l'avvicinarsi di una perturbazione, lo scatenarsi di un temporale piuttosto che il soffiare di determinati venti sono egualmente insidiosi per chi è soggetto a fastidiose emicranie. Per quale motivo ciò accade? Come ci spiega il col. Giuliacci in questo video la motivazione va cercata nelle modifiche che alcuni fenomeni atmosferici inducono sull'ambiente che ci cirsonda, con inevitabili ripercussioni sul nostro organismo.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

16 DIC
Temporali in arrivo domani al Centro-Sud, in particolare sul basso Tirreno e sostenuta ventilazione in rinforzo
16 DIC
Le perturbazioni atlantiche si alterneranno all’anticiclone. Giornate a tratti soleggiate ma anche fenomeni abbondanti
16 DIC
Prime nevicate in pianura su Piemonte e Lombardia, trasferimento dei fenomeni sulle nord orientali e regioni centrali
14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè