In pubblicazione il 14 NOV 2018

Quando il meteo causa il mal di testa

Più spesso di quanto possiamo immaginare il mal di testa è causato dalle condizioni meteo o dal loro rapido cambiamento

 

 

Molti individui sono soggetti, più o meno frequentemente, a episodi di mal ditesta. Ciò che pochi sanno però è che spesso il mal di testa è scatenato dalle condizioni meteo o anche dall'improvviso cambiamento del tempo atmosferico. Così l'avvicinarsi di una perturbazione, lo scatenarsi di un temporale piuttosto che il soffiare di determinati venti sono egualmente insidiosi per chi è soggetto a fastidiose emicranie. Per quale motivo ciò accade? Come ci spiega il col. Giuliacci in questo video la motivazione va cercata nelle modifiche che alcuni fenomeni atmosferici inducono sull'ambiente che ci cirsonda, con inevitabili ripercussioni sul nostro organismo.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 FEB
Comunicato Stampa della Protezione Civile: allerta meteo. Mareggiate lungo le coste esposte
22 FEB
Dal caldo del freddo e poi dal freddo al caldo. Attenti ai raffreddori
22 FEB
Un vero e propio tracollo termico quello che ci attenderà nel fine settimana proiettandoci nell’Inverno più classico sopratutto al sud
22 FEB
Temperature altissime per la stagione
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina